I più venduti

Information

Lettori

Nuovi prodotti

  • LA FRECCIA NERA
    LA FRECCIA NERA

    Audiolibri Classici su CD Audiolibro su CD in Mp3 LA FRECCIA NERA di...

    13,00 €
  • LA FRECCIA NERA
    LA FRECCIA NERA

    Audiolibri Classici Audiolibro LA FRECCIA NERA di Robert Louis Stevenson...

    6,00 €
  • IL FANTASMA DI CANTERVILLE
    IL FANTASMA DI CANTERVILLE

    Audiolibri gratis per tutti i soci del Club degli Audiolettori. Se siete...

    5,00 €

Speciali

Autori

Elenco dei prodotti da parte del fornitore: Emilio Salgari

Emilio Carlo Giuseppe Maria Salgàri (Verona, 21 agosto 1862 – Torino, 25 aprile 1911) è stato uno scrittore italiano di romanzi d'avventura molto popolari. Studiò per diventare capitano di marina, occasione che gli fruttò un unico imbarco lungo le sponde dell'Adriatico, ma non diventò mai capitano di marina, anche se per tutta la vita amò fregiarsi impropriamente di questo titolo. I suoi libri, oltre 80 opere di natura romanzesca ed avventurosa, anche se non privi di difetti sul piano formale e strutturale, sono ancora tra i più letti della letteratura per ragazzi.


Tutti romanzi sono ambientanti in paesi esotici e lontani, che in realtà lui non vide mai e che furono frutto di ricerche estenuanti in biblioteca.


All'amico pittore Gamba aveva scritto nel 1909:


« La professione dello scrittore dovrebbe essere piena di soddisfazioni morali e materiali. Io invece sono inchiodato al mio tavolo per molte ore al giorno ed alcune delle notte, e quando riposo sono in biblioteca per documentarmi. Debbo scrivere a tutto vapore cartelle su cartelle, e subito spedire agli editori, senza aver avuto il tempo di rileggere e correggere. »


Scriveva fumando cento sigarette al giorno e bevendo vino marsala.


Costretto dai contratti a scrivere tre libri l'anno, a beneficiarne furono soprattutto gli editori lasciandolo disperatamente povero e fortemente indebitato per sostenere le spese mediche della moglie, affetta da disturbi mentali.


Morì suicida a 49anni, lasciando queste righe agli editori: « A voi che vi siete arricchiti con la mia pelle, mantenendo me e la mia famiglia in una continua semi-miseria od anche di più, chiedo solo che per compenso dei guadagni che vi ho dati pensiate  miei funerali. Vi saluto spezzando la penna. »


Emillio Salgari


 

Mostrando 1 - 4 di 4 articoli
Mostrando 1 - 4 di 4 articoli